Consiglio

Secondo lo Statuto vigente – approvato dalla XVII assemblea del dicembre 2015 – sono “organi” della FCEI l’Assemblea, il Consiglio, il Presidente e il Collegio dei revisori
Il Consiglio è l’organo esecutivo della Federazione. Si riunisce almeno 6 volte all’anno e ad esso spetta la conduzione degli affari correnti e dell’amministrazione. Al Consiglio spetta l’esecuzione delle delibere dell’Assemblea per il perseguimento degli scopi della Federazione; gestisce il rapporto di lavoro con i dipendenti, il funzionamento degli uffici e dei servizi; amministra il patrimonio della FCEI, predispone i bilanci da sottoporre all’approvazione annuale dell’Assemblea, riceve e istruisce le domande di ammissione alla FCEI da sottoporre all’approvazione dell’Assemblea. Eletto ogni tre anni a maggioranza dall’Assemblea, il Consiglio si compone del Presidente e di sei consiglieri. I membri del Consiglio attualmente in carica, eletti dalla XVIII Assemblea (2015), sono il presidente Luca Maria Negro (battista), la vicepresidente Christiane Groeben (luterana), Stefano Bertuzzi (metodista), Maria Bonafede (valdese), Ilaria Castaldo (Esercito della Salvezza), Roberto Mellone (valdese), Silvana Ronco (metodista).

Vedi anche


Cosa fa la FCEI



IN AGENDA


PRIMO PIANO


COMUNICATI STAMPA


Egli non era la luce, ma doveva render testimonianza alla luce.

Giovanni 1, 8