La FCEI apre una sottoscrizione per Beirut
7 Agosto 2020

Una buona notizia. Il vangelo di Marco … su misura per te

E’ uscito il volume di lettura facilitata del vangelo di Marco, pubblicato dalla Federazione delle chiese evangeliche in Italia e distribuito dall’editrice Claudiana.


Roma (NEV), 23 settembre 2020 – S’intitola “Una buona notizia. Il vangelo di Marco … su misura per te” la nuova pubblicazione, freschissima di stampa, della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI).

Il libro è dedicato principalmente a bambini e bambine, ragazzi e ragazze per una lettura facilitata del testo del vangelo di Marco. Non si tratta infatti di un’armonizzazione della vita di Gesù prendendo qua e là dai quattro vangeli, né di una parafrasi del racconto biblico. Il volume propone invece il testo del vangelo di Marco, basato sulla recentissima traduzione della Bibbia italiana della Riforma ed elaborato con caratteristiche di alta leggibilità – tanto dal punto di vista linguistico quanto da quello grafico -; una piacevole lettura per tutti, accessibile  sia per coloro che hanno disturbi specifici dell’apprendimento (DSA), sia per coloro che hanno altre difficoltà linguistiche e di lettura.

“Lo sforzo di rendere quanto più accessibile il testo dal punto di vista linguistico, cercando di rimanere fedeli alle intenzioni del testo evangelico, ha prodotto uno strumento nuovo L’augurio è che possa permettere a più persone di scoprire la buona notizia annunciata nel vangelo di Marco”, ha spiegato Patrizia Barbanotti, insegnante, membro del Comitato del Servizio istruzione educazione (SIE) della FCEI, curatrice dei testi del volume. La supervisione del testo biblico è invece stata affidata al professor Eric Noffke, docente di Nuovo Testamento alla Facoltà valdese di teologia di Roma.

Come  ricorda il pastore Luca Maria Negro, presidente della FCEI, nella presentazione del volume, “Da sempre le chiese nate dalla Riforma protestante hanno promosso la diffusione della Bibbia, traducendone i testi nella lingua parlata dalla gente comune, per favorire l’alfabetizzazione e la scolarizzazione delle popolazioni. Non è quindi un caso che la FCEI abbia deciso di impegnarsi in questo progetto accogliendo la sfida di arrivare a un testo che faciliti la lettura autonoma del testo biblico”. E il volume lo fa attraverso un testo biblico semplificato ma fedele all’originale, disegni, cartine, brevi note esplicative su personaggi e temi della narrazione, strisce del tempo.

La pubblicazione è inoltre frutto di diverse professionalità e competenze: è stato curato dal già citato SIE; finanziato con i fondi dell’Otto per mille metodista e valdese; realizzato dalla casa editrice Giunti Edu; ed infine distribuito dall’editrice protestante Claudiana, sul cui sito è possibile acquistare il volume.